Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Download free App iOS & Android

Roma. Accomodatevi nel Triclinium di Arcangelo Dandini e Giancarlo Casa

di

 

Latino a tavola e non è maccheronico. L’occasione per mangiare è di quelle intelligenti. Laura Pinelli, entusiasta archeologa che ha già deliziato l’orecchio dei commensali, propone  di visitare la mostra Nutrire l’Impero in programma al Museo dell’Ara Pacis che sta per chiudere.

L’appuntamento è per sabato 7 novembre alle ore 10.

Dopo il percorso tra i reperti di Pompei, Ercolano e Ostia antica per ammirare e scoprire i dettagli dell’alimentazione nell’Impero romano, si va all’Arcangelo (ore 13.00 in Via Gioacchino Belli).

imagebam.com
Arcangelo Dandini e Giancarlo Casa hanno preparato un percorso, tra piatti all’insegna del vino, in grado di offrire una visione inedita della tavola dei nostri avi.

Ecco cosa prevede il menu:

sala cattabia di Apicio

  1. Supplì di farro con mosto cotto, alloro e pecorino stravecchio De Juliis. (G. Casa)
  2. Maccarello, datteri, uova di pesce essiccate, garum e latte di mandorle. (A. Dandini)
  3. Bocconcini con mollica di pane, caprino, erbe aromatiche, garum, accompagnate da emulsione al mosto. (G. Casa)
  4. Guancia di maiale cotto lentamente, insalata di rape al mulsum , croccante di pinoli (A. Dandini)
  5. Libum di Catone: Focaccia con ricotta accompagnata da frutta secca e salsa di prugne (G. Casa)

I vini sono di Masseria Felicia. […]

articolo originale

No Comments

Post a Comment